I consigli di Goghi&Goghi

Potreste dire che questo post rappresenti il nostro riemergere da un lungo sonno. Non è così. Vi sbagliate. Non abbiamo mai dormito. Viviamo come formiche insonni che metodicamente costruiscono piccole piccolissime tane, o come apine che con dovizia formano caselle d’alveare.

Goghi&Goghi rompono il silenzio per informarvi che la primavera sta per sbocciare, e che hanno in serbo molte novità e molti progetti sfavillanti.

Innanzitutto, vorremmo raccomandarmi uno spettacolo che vede in scena una delle nostre attrici preferite, Nicole de Leo, con la quale stiamo lavorando in questo periodo a “Transisters”, spettacolo  che a breve ricomincerà a solcare gli spazi liberati ed i teatri nazionali.

Lo spettacolo in questione è “God save the Punk!”, per la regia di Carmen Giardina, dal 15 al 20 febbraio sul palco dell’Ambra Teatro alla Garbatella.

God save the punk

 

AMBRA TEATROALLAGARBATELLA

15/20 febbraio2011

GOD SAVE THE PUNK!

di C. Giardina, M. Odino, A. Vinci

Ideazione e regia Carmen Giardina

Collaborazione alla regia Aldo Vinci

con Enrico Salimbeni, Nicole De Leo, Fabio Gomiero

Videomaking e Digital-Scene Sergio Gazzo

Costumi Eva Coen

Musiche a cura di Pivio & Aldo De Scalzi

Aiuto regia e organizzazione Anna Contieri

La storia senza censura del PUNK, come nessuno l’ha mai raccontata. Con 200 m2 di proiezioni video, soundtrack esplosiva e personaggi leggendari:

LOU REED, IGGY POP, RAMONES, PATTI SMITH, TELEVISION, NEW YORK DOLLS,

MALCOLM MAC LAREN, RICHARD HELL, THE CLASH, SEX PISTOLS…

 

La gente viene a vederci e dice ‘Cavolo, chiunque può fare musica come questa!’ E noi gli diciamo ‘Fatelo. Non aspettate di essere abbastanza bravi per farlo. Fatelo e basta!’ Era così chiaro quello che stavamo facendo al rock & roll. Lo stavamo riportando nella strada.

(New York Dolls)

Muori per la musica. Non  moriresti volentieri per qualcosa di carino?

(Lou Reed)

 

“Quando ho letto Please kill me di Legs McNeil e Gillian McCain (Castoldi Dalai Editore) sono stata colpita dalla capacità di coinvolgimento dei racconti dei protagonisti (cantanti, musicisti, groupies ecc.).  L’ho letto tutto d’un fiato (molti di loro erano stati dei miti per me!)  e ho trovato quei racconti così vivi, esilaranti e spietati che mi sono chiesta: sarebbe possibile trarre da tutto questo uno spettacolo teatrale? Quanto maggiore potrebbe essere l’impatto di quelle storie, se oltre alle parole potessimo anche ascoltare la musica di cui parlano, vedere i loro volti, i loro corpi, le loro performance impersonati da attori, attraverso materiale video utilizzato in modo originale? Le persone a cui ne ho parlato (sia chi ha vissuto quel periodo, sia ragazzi che ne sanno poco o nulla) hanno mostrato un grande entusiasmo per un progetto che raccontasse quel mondo musicale, il punk e dintorni, che è stato anche fenomeno sociale e culturale.

E’ scattato subito il coinvolgimento di due musicisti: Pivio & Aldo De Scalzi, che sono stati i consulenti per la parte musicale, e di Marco Odino (musicista, giornalista, autore di testi teatrali) che ha collaborato alla scrittura del testo. Subito dopo ho contattato Sergio Gazzo, video maker che ha sperimentato il suo talento in campo musicale, cinematografico e teatrale, e che ha creato la videoscenografia che interagisce con gli attori. Aldo Vinci, attore e regista, si è unito al progetto nella preziosa veste di organizzatore e collaboratore alla regia.” (Carmen Gardina)

 

 

AMBRA

TEATROALLAGARBATELLA

piazza Giovanni da Triora, 15

Tel. 06 81173900

ORARIO: mar./sab. h 21.00 – dom. h 17.00

BIGLIETTI: intero € 15,00 ridotto € 12,00

 

Fonte: Marzia Spanu (Ufficio Stampa Ambra TeatroAllaGarbatella), Vania Toni Management (Ufficio stampa di Enrico Salimbeni e Nicole De Leo)

 

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: