Vacanze romane: Goghi&Goghi in tour nella capitale

Goghi&Goghi stanno preparando le valigie per un funambolico weekend a Roma.

Il programma si preannuncia ricco, vario e adatto a tutti i palati.

Si comincerà venerdì 16 dicembre 2011, all’Officina Culturale Via Libera: alle 20:30 un aperitivo nello spazio di Via dei Furi 25/27 sarà il preambolo di “Magnificat“, cavallo di battaglia di Goghi&Goghi, che andrà in scena alle 22:00. Lo spettacolo, che ha ormai attraversato numerose avventure in tutta Italia, racconta la storia di una legge (immaginaria), che istituisce l’obbligo di indicare nei documenti d’identità l’orientamento sessuale delle persone, e dei suoi tragicomici risvolti nell’Italia (reale) del 2009. L’ingresso alla serata è di 3 euro per la tessera associativa, gratuito per chi ha già frequentato l’Officina Culturale.

Il giorno seguente, Goghi&Goghi porteranno in scena, invece, la loro ultima creazione: “Divise“, lo spettacolo che ha debuttato da poco al Magfest di Torino nella sua veste rivisitata, dopo un primo studio andato in scena lo scorso dicembre e dopo una lunga pausa estiva. Con particolare felicità e orgoglio lo spettacolo tornerà ad animare il pavimento dello spazio che l’ha visto nascere, il Laboratorio Creativo Fusolab, dove proprio un anno fa Goghi&Goghi passarono una settimana in residenza creativa. Su un palco inondato di immacolati rotoli di carta igienica, “Divise” propone un viaggio dentro frammenti di immagini, collage di luoghi comuni e meno comuni, su uomini, donne e soggettività al lavoro, intrecciando il tema del genere con quello della precarietà.

Lo spettacolo sarà in scena alle 22:00, dunque, al Laboratorio Creativo Fusolab, in via Giorgio Pitacco 29, sempre a Roma.

E per concludere in bellezza il weekend fuori porta nella capitale, ancora al Fusolab, Goghi&Goghi propongono un workshop per una domenica diversa: “Di_vision“, un’incursione negli stereotipi e nelle norme di genere a partire proprio dagli spunti nati durante la lavorazione dello spettacolo.

Attraverso l’uso degli strumenti teatrali e performativi, il workshop offre un percorso intensivo per ragionare sull’esistenza e la costruzione degli stereotipi, volto alla ricerca di nuove possibili forme di superamento e decostruzione di essi. Un percorso per indagare nuovi immaginari di maschilità, femminilità e altr*: una proposta di sperimentazione e creazione di nuove modalità, per mettere in scena le alternative al binomio maschile/femminile. Il workshop è aperto a tutt*, con e senza esperienza teatrale. Si richiedono: un abbigliamento comodo e di colore nero per il training; un abito elegante e uno casual.

Si inizierà alle 11:00 e si finirà alle 19, con una pausa pranzo a spezzare la giornata di incursioni performative. Il costo è di 30 euro a persona: per altre informazioni, iscrizioni o domande, scrivete a info@goghiandgoghi.net, oppure a teatro@fusolab.net.

Annunci
Contrassegnato da tag , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: